Martedì 14 marzo 2017

Leonardo Fallani

Università di Firenze (Lens)

 

Immagine

Dal 2014 è Professore associato Dipartimento di Fisica e Astronomia Università degli Studi di Firenze nel settore scientifico-disciplinare “Fisica della Materia”.

Si occupa di ricerca sperimentale nel campo della fisica atomica e dell’ottica, in particolare nei seguenti settori: spettroscopia atomica di precisione, raffreddamento laser, condensazione di Bose-Einstein, dei gas di Fermi ultrafreddi, manipolazione di gas quantistici con luce laser, reticoli ottici, sistemi atomici disordinati, simulazione quantistica, informazione quantistica, ottica nonlineare.

Ha conseguito il Premio nazionale per giovani ricercatori (Società Italiana di Fisica, 2005).


Cento anni fa la Fisica è stata rivoluzionata dalla scoperta della meccanica quantistica, che descrive il mondo microscopico sulla base di leggi “misteriose” e apparentemente paradossali, se riportate al nostro vivere quotidiano basato sulle leggi della Fisica classica. Una “seconda rivoluzione quantistica” è adesso alle porte e quelle leggi del mondo quantistico, tanto potenti quanto sfuggenti, vengono utilizzate nei laboratori di ricerca per sviluppare una forma radicalmente nuova di tecnologia: computer quantistici, comunicazioni sicure, misure precisissime… Si illustreranno degli esempi di questa ricerca basati sulla manipolazione di atomi raffreddati mediante luce laser fino alle temperature più basse dell’Universo, soltanto pochi miliardesimi di grado sopra lo zero assoluto, dove la materia “si ferma” e il mondo quantistico spalanca le sue porte.

Letture per approfondire…

 

 

Splendida e molto apprezzata dal pubblico la conferenza del prof. Fallani, che ha saputo rendere comprensibili a tutti i presenti i complessi fenomeni legati alla Meccanica Quantistica. Le numerose domande finali hanno data chiara dimostrazione dell’interesse suscitato, in particolare tra i giovani presenti.

 

Per chi volesse rileggere le slide della conferenza, può scaricarle qui.

 

Ecco alcune tra le belle foto scattate nella serata, per le quali ringraziamo di cuore il fotografo Gianpietro Bevilacqua:

Volete rivedere la conferenza di Leonardo Fallani? ecco il video completo: