Presentazione del libro “L’ultimo Sapiens”, in collaborazione con

Martedì 12 marzo 2019

Gianfranco Pacchioni

Università di Milano Bicocca

 

Professore Ordinario di Chimica Generale e Inorganica presso il Dipartimento di Scienza dei Materiali, Pro Rettore alla Ricerca e Membro del Consiglio di Amministrazione dell’Università Milano Bicocca dal 2013. Membro dell’Accademia dei Lincei.

Esperto a livello internazionale di aspetti teorici e strutturali di materiali e superfici solide con particolare riferimento alle proprietà chimico-fisiche di ossidi e nanostrutture inorganiche. Si è occupato di chimica inorganica e organometallica, struttura elettronica di clusters metallici, teoria del chemiadsorbimento e catalisi, difetti in materiali e interfacce.

 

Abstract


Immaginiamo un futuro in cui sapiens supertecnologici controlleranno, con le loro intelligenze aumentate, il mondo; mentre altri sapiens desueti, saranno relegati a un ruolo marginale. Uno scenario solo fantascientifico? Oggi l’intelligenza artificiale, le neuroscienze, le nanotecnologie, la genetica modificano in modo sempre più vertiginoso il rapporto tra l’uomo e la natura. Nella storia dell’umanità sta succedendo qualcosa che potrebbe anche portare alla fine di Homo sapiens. Intrecciato ai racconti fantastici di Primo Levi ecco dipanarsi in queste pagine un altro racconto, tanto avvincente e ironico quanto inquietante: quello del nuovo ecosistema – mai visto prima – in cui vivranno i nostri discendenti. Prefazione di Telmo Pievani.

Nell’anteprima alla stagione primavera 2019 abbiamo parlato di alcune possibili versioni del futuro che attende l’umanità.

Ecco alcune delle foto della serata, ancora una volta grazie all’amico Gianpietro Bevilacqua.

Ecco il video della serata con Gianfranco Pacchioni e il suo libro “l’ultimo Sapiens”