Martedì 17 maggio 2022

Martedì 26 aprile 2022

Per inderogabili impegni personali del relatore, la conferenza prevista per il 26 aprile è stata spostata a martedì 17 maggio

Angelo Bassi

(Università di Trieste)

È professore ordinario di Fisica Teorica al Dipartimento di Fisica dell’Università di Trieste.
Le sue ricerche riguardano i fondamenti della meccanica quantistica. È autore di oltre 100 pubblicazioni su riviste internazionali ed è stato invitato a presentare le sue ricerche nei più importanti istituti nel mondo (tra cui MIT, Harvard, Columbia University, NYU, Princeton). È vincitore e titolare di numerosi progetti di ricerca nazionali e internazionali. È stato direttore delle Azioni COST “Fundamental Problems in Quantum Physics” e “Quantum Technologies in Space”. Coordina il progetto europeo “TEQ: Testing the Large-scale limit of Quantum Mechanics”. Collabora con Repubblica con articoli sulla fisica quantistica e le tecnologie quantistiche.

 

Abstract


Presenterà uno degli aspetti più importanti nello studio dei fondamenti della meccanica quantistica, ovvero il ruolo del principio di sovrapposizione quantistico. Cosa significa che un oggetto può trovarsi nella sovrapposizione di due stati differenti? Come fa il gatto di Schroedinger ad essere vivo e morto nello stesso tempo? L’analisi di questo problema ci porterà a discutere di completezza e incompletezza nella meccanica quantistica, per arrivare a presentare una delle conseguenze più sbalorditive della teoria: la non-località, che in ultima analisi ci dice che siamo tutti connessi.

 

Una bellissima serata con il prof. AngeloBassi: per ricordarla, ecco alcune foto del nostro amico loris Lorenzini:

Per chi vuole (ri)vedere il video della serata col professor Bassi, eccone il link: